Mai come in questi ultimi anni la marca ha avuto tanta importanza. Il passaggio è avvenuto quando ci si è resi conto che, in molti settori merceologici, non era così facile distinguere in modo oggettivo l’offerta di un produttore da quella di un concorrente, e quindi occorreva un elemento che creasse una preferenza da parte del consumatore: un vantaggio competitivo che nel tempo si è basato sempre di più su aspetti intangibili, come una maggiore affidabilità del prodotto o una garanzia di qualità.



Oggi il brand è portatore di attributi di diversa natura (estetici, culturali ed etici) e, in molti mercati, rappresenta il vero capitale su cui si basano i risultati economici delle aziende. Il brand, se ben tutelato e gestito, è l’unica risorsa non imitabile dai concorrenti.

SHARE
Previous articleI valori
Next articleCos'è il Marketing Virale?
Avatar
Mi appassionano il marketing e l’innovazione. Nella vita leggo, scrivo e, appena posso, viaggio. Sono la nonna. Attenta osservatrice. Premurosa e pratica accompagnatrice di vita. Porto sicuro in cui ci si ripara. Saggia e densa di esperienze vissute. Sono il bambino. Curioso ed empatico passionario. Sempre pronto a sperimentare. Giocatore di gruppo. Impavido sognatore. Più anima che corpo.